GELATO BIKE FRIENDLY: SUCCESSO IN GELATERIA

“Gelato in … Forma”, ovvero il gelato quale alimento adatto per gli sportivi, è stato uno dei temi affrontati dall’Associazione Maestri della Gelateria Italiana, a gennaio, durante il Sigep di Rimini. Alcuni maestri gelateriaaderenti hanno così messo in pratica le indicazioni emerse proponendo nelle loro botteghe gelati consigliati a chi pratica sport. Tra questi sta incontrando particolare successo, Renzo Ongaro, dove nelle vetrine della sua “Casa del Gelato” di Caorle,  non manca mai il sorbetto “bike friendly gelato”. Il sorbetto è realizzato impiegando quali ingredienti pesche fresche, ricotta, con più proteine e più digeribile rispetto al latte,  uno sciroppo di zuccheri, fibre e maltodestrine, salsa di lamponi freschi utili per un recupero di sali e antiossidanti, mandorle a scaglie per i sali minerali e omega 3. Si tratta di una ricetta studiata con la collaborazione della consulente, dott.ssa Roberta De Sanctis, che era stata presentata con grande successo, proprio da Renzo Ongaro,  il 19 maggio scorso, al Festival del Gelato Artigianale di Pesaro.  E i ciclisti, italiani e stranieri, che fanno ormai tappa fissa alla Casa del Gelato, dimostrano di apprezzare assai.

REDAZIONE